Tolentino


Il centro storico della città di Tolentino dista circa tre chilometri dalla nostra struttura. La città di Tolentino rappresenta per i suoi visitatori, una particolare sintesi tra storia, cultura, artigianato e gastronomia tipica legata alla tradizione locale. Particolare pregio riveste la centrale piazza della Libertà, la Basilica di San Nicola, la Cattedrale di San Catervo, il Ponte del Diavolo, il palazzo Parisani Bezzi, sede della Biennale dell’Umorismo.

Inoltre, a trecento mt. dall’hotel si trova il Castello della Rancia, simbolo della città di Tolentino. Il Castello è stato ricostruito nel XIV secolo sulla struttura di una grancia cistercense (fattoria e deposito di derrate alimentari). Testimonianze non confermate sostengono l’esistenza, al centro del cortile, di una cisterna dove sembra vennero sepolti molti dei caduti durante la Battaglia di Tolentino nel 1815. Secondo la tradizione, inoltre, esisterebbe una galleria medievale che collega il Castello alla basilica di S. Nicola.

http://turismo.comune.tolentino.mc.it/Macerata

Macerata


 

E’ la città capoluogo di Provincia e dista solo 15 km da Tolentino. Macerata ha le proprie origini nel periodo preistorico e le fonti dichiarano che fu fondata dai profughi provenienti dalla vicina città romana di Helvia Ricina, distrutta dai Goti nel V secolo d.C. Il cuore della città è senza dubbio Piazza della Libertà sulla quale si affacciano gli edifici più belli di Macerata: il Palazzo del Comune, il Palazzo rinascimentale della Prefettura, la Loggia dei Mercanti e la caratteristica Torre dell’orologio che fu iniziata intorno al 1492, da Matteo d’Ancona, venne continuata nella metà del ’500, sui disegni di Galasso Alghisi da Carpi, architetto militare, e fu ultimata sui modelli dell’artista, nel 1653. E’ alta 64 metri, ed è uno dei migliori edifici del genere nella regione. Tra le cose più importanti da vedere a Macerata va menzionata l’Arena Sferisterio dove ogni anno va in scena L’opera Festival. Di singolare pregio sono, inoltre, Palazzo Buonaccorsi ove al piano seminterrato è allestito il Museo della Carrozza e Palazzo Ricci.

http://www.macerataitinerari.it/

http://www.maceratamusei.it/Engine/RAServePG.php/P/254010050409

http://www.comune.macerata.it/aree-tematiche/cultura-turismo.it

http://www.macerataturismo.it/

http://www.visit-marche.info/it/guide-turistiche-marche/macerata-guida-turistica-di-macerata/

http://www.macerataguideturistichemarche.com/macerata.html

 

Loreto


La città dista circa 40 km da Tolentino. Famosa per essere la sede della Basilica della Santa Casa , è uno dei più importanti e antichi luoghi di pellegrinaggio mariano del mondo cattolico. All’interno della Basilica è stata conservata la Santa Casa di Nazareth dove, secondo la tradizione, la Vergine Maria nacque, visse e ricevette l’annuncio della nascita miracolosa di Gesù.

Molto bella e’ la pizza Madonna. Siti interessanti per approfondire sono:

http://www.comune.loreto.an.it

http://www.santuarioloreto.it

 

Recanati


Dista circa 30 Km da Tolentino.

L’antica cittadina, ricca di suggestioni leopardiane, ha raccolto anche l’eredità del tenore Beniamino Gigli e del pittore Lorenzo Lotto.

Da visitare:

-Palazzo Leopardi, casa natale del Giacomo Leopardi. Tutt’oggi il palazzo è abitato dai discendenti del famoso poeta ed è aperto al pubblico;

-La piazzetta del Sabato del Villaggio: sulla quale si affaccia Palazzo Leopardi. li vi si trova la casa di Silvia e la chiesa di Santa Maria in Montemorello (XVI secolo), nel cui fonte battesimale fu battezzato Giacomo Leopardi nel 1978.

-Il Colle dell’Infinito: è la sommità del Monte Tabor da cui si domina un panorama vastissimo verso le montagne e che ispirò l’omonima poesia composta dal poeta a 21 anni. All’interno del parco troviamo il Centro Mondiale della Poesia e della Cultura, sede di convegni, seminari, conferenze e manifestazioni culturali.

Siti interessanti per approfondire sono:

http://www.comune.recanati.mc.it

http://www.recanatiturismo.it

http://it.wikipedia.org/wiki/Recanati

http://www.conero.it/it/conero/recanati